ViaggiNews

News | L’Olanda si prepara ai festeggiamenti per il “Queen’s Day”

lunedì, 11 aprile 2011

Queen's day (foto dal web)

NEWS L’ OLANDA E I FESTEGGIAMENTI PER IL QUEEN’S DAY\Roma-L’Olanda si sta preparando in questi giorni ad un compleanno unico nel suo genere. Il 30 aprile si festeggierà, infatti, il compleanno dell’ex regina Giuliana; ogni anno questo evento riscuote moltissimo successo ed ha una grandissima risonanza in tutto il paese. Bandiere svolazzanti al vento, musica che risuona ovunque e milioni di persone che si riversano per le strade per questa festa nazionale.La regina Beatrice ha deciso, infatti, di mantenere questo giorno come festa nazionale perchè così decise sua madre. In questo giorno ogni città si trasforma letteralmente in un luna park: onde di un arancione sgarciante che sventolano al vento, il coro cittadino che dona il benvenuto a questo giorno di festa, inoltre tutti i negozi della città sono chiusi ed il commercio è regolamentato; le strade diventano veri e propri mercatini all’aperto dove si possono comprare una vasta gamma di prodotti e trovare molte curiosità. Il divertimento, solitamente, inizia dal pomeriggio precedente il ” Queen’s Day” con la KoninginneNach e già dalla sera la folla si cerca un angolino da cui poter seguire tutti i festeggiamenti. Amsterdam ovviamente è la cittadina più affollata, milioni di persone si riversano per le strade della città; parate, concerti manifestazioni di ogni genere, spettacoli teatrali e di strada. Sul canale si possono intravedere alcune barche con sopra le band che suonano musica dal vivo e non basta il rumore della musica dal vivo… a far compagnia ci sono anche i fuochi d’artifico che scoppiano coloratissimi nel cielo olandese. Le aree della città nelle quali si concentra l’attività maggiore sono Dam, Leidsestraat, Rock e Spui; la zona di Vondelpark, invece, è tutta dedicata ai bambini. Insomma, oltre ai tulipani ci sono sicuramente altri buoni motivi per passare un bel week end in Olanda ed il Queen’s day sembra uno di questi… una full immersion in un divertimento a tinte tutte arancioni.

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: