ViaggiNews

Concerti | Glastonbury, Festival della musica…e del fango

giovedì, 31 marzo 2011

CONCERTO GLASTONBURY FESTIVAL MUSICA / ROMA – Molti di noi davanti ad una cartina geografica al nome di Glastonbury rimangono interdetti. Ma basta il suggerimento ‘festival della musica open air inglese’ per capire di cosa si sta parlando. La festa del fango, il mega concerto di 5 giorni, che quest’anno si celebra tra il 22 e il 26 di giugno. Gruppi come U2, Coldplay, Chemichal Brothers, Fleet Foxes e i Biffy Clyro si alterneranno ad altre decine di nomi in quello che è denominato come il “più grande festival all’aria aperta del mondo”. Un Woodstock stile britannico in una città come quella di Glastonbury, che si trova a sud di Bristol, dove le precipitazioni superano la media e si crea una poltiglia fangosa che porta i quasi 200 mila spettatori a sporcarsi i vestiti. Per 5 giorni vi sentirete come eterni bambini ascoltando allo stesso tempo la miglior musica contemporanea. Imprescindibile portarsi vestiti di ricambio.

Gerson Thierry Seregni

Tags:

Altri Articoli Interessanti: