ViaggiNews

News | Milano: con Uovo Festival, il meglio delle arti performative

giovedì, 17 marzo 2011

MILANO UOVO PERFORMING ART/ Milano- Si è inaugurato ieri sera Uovo Performing Arts, l’innovativo festival che capovolgerà il capoluogo meneghino per i prossimi dieci giorni. Il ricco programma prevede performance di artisti internazionali emergenti e non (tra i big, Nico Vascellari) che si alterneranno tra la Fabbrica del Vapore e i maggiori teatri milanesiIl tema della rassegna di quest’anno si concentra su tutti quei linguaggi performativi in grado di coinvolgere e, con le parole del direttore, contaminare il pubblico. In calendario vi sono alcune anteprime assolute (Vexation, che propone il coinvolgimento fisico degli spettatori è una delle più attese), performance visuali e un lavoratorio culinario interattivo, dove le ricette verranno preparate con oggetti di recupero. Durante le serate del festival, sono previsti i concerti di Uovo Music, che quest’anno propone Anatra, Vision of Trees e WU LIF, band emergenti che spaziano tra l’indie e l’elettronica. Per maggiori informazioni, http://www.uovoproject.it .

Tags:

Altri Articoli Interessanti: