ViaggiNews

News | Giappone rischio radioattivo – E’ allarme per cibo anche in Italia

mercoledì, 16 marzo 2011

NEWS GIAPPONE RISCHIO RADIOATTIVO CIBO ITALIA / ROMA – E’ scattato l’allarme per il cibo proveniente dal Giappone, dopo le esplosioni alla centrale nucleare di Fukushima che hanno fatto innalzare i livelli di radioattività in diverse zone del Paese (oltre alla zona rossa di 30 km intorno all’impianto picchi di radiazioni si sono registrati anche nelle prefettura di Tokyo). L’India e la Cina sono state le prime ad annunciare che avrebbero svolto controlli radioattivi sugli alimenti importati dal Sol Levante. Ora anche l’Italia annuncia che saranno prese delle misure a riguardo, specie su pesci e verdure. ”Le misure restrittive – ha spiegato il ministro della Salute Ferruccio Fazio – sono relative a prodotti di origine animale in particolare il pesce pescato, come crostacei congelati, preparati, farine e caviale, e a prodotti di origine vegetale come ad esempio salsa di soia, tverde, e alghe”. “Prodotti che rappresentano una quota bassa delle importazioni perché sono sotto, sia per il pesce sia per gli alimenti di origine vegetale, lo 0,1% dell’importazione di categoria. In sostanza si tratta di una quota non rilevante”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: