ViaggiNews

Guide | Lusso in Scozia, castello di Inverlochy: relax e magia

lunedì, 7 marzo 2011

Il Castello di Inverlochy (luxoryscotland.co.uk)

LUSSO RELAX SCOZIA CASTELLO INVERLOCHY / EDIMBURGO (Scozia)  – “ Non ho mai visto un posto più incantevole e romantico” queste le parole che la regina Victoria trascrisse sul suo diario dopo un soggiorno passato all’Inverlochy Castle. Il castello si trova a Fort William, alle pendici del Ben Nevis, la montagna più alta delle Isole Britanniche, e dista solo 3 ore di macchina da Edimburgo. Il Castello di Inverlochy è decisamente immerso in un’atmosfera fatata quasi come tutti gli altri castelli scozzesi, ma questo castello si contraddistingue dagli altri per il fatto di godere di uno dei più meravigliosi panorami scozzesi, anche grazie al suo lago privato. Questo castello romantico e affascinante con soffitti affrescati, lampadari in cristallo veneziano, sale da pranzo arredate con mobili d’epoca, donati dal re di Norvegia, è indubbiamente un luogo dove poter godere di un’atmosfera appartenente ad un’ epoca passata.

I prezzi ovviamente non sono economici ma per un’esperienza di questa portata vale la pena di spendere qualcosa in più. Anche i bambini sono i benvenuti ad Inverlochy; per loro è previsto inoltre un menù speciale. Molte sono le attività che si possono svolgere: dal golf al tennis, da meravigliose passeggiate in mountain bike a vere e proprie cavalcate nei dintorni, dalla caccia alla pesca, prevista anche la vela, lo sci nautico, e la canoa e poi ancora, il rafting, l’ aeroclub , il tiro con l’arco, la falconeria e molto altro ancora. E per gli amanti delle escursioni la scelta è molto ampia.

Non bisogna dimenticare che la Scozia ha mille volti:  è infatti il paese dei laghi, dei fiumi e delle colline verdi  ma anche il paese delle cime vertiginose, dei misteriosi panorami avvolti nella nebbia, delle praterie solitarie e selvagge. Proprio accanto a Fort William c’è il villaggio di Glencoe, dove sono concentrati più di quaranta picchi montagnosi che offrono in ogni stagione panorami che lasciano senza fiato, ma non c’è da aver paura… qui di ossigeno c’è n’è in abbondanza. Le cime più celebri sono quella di  Buachaille Etive Mor e quella di Beag. Questa parte è un vero e proprio paradiso per escursionisti e alpinisti, sciatori e pescatori. Ai loro piedi, i lochs in grado di far  immergere chiunque in storie piene di misteri appartenenti alla mitologia gaelica; in più proprio questo delizioso villaggio vi darà la possibilità di poter rivivere scene di film famosi come Higlander o Harry Pottter, girate propri qui. Il villaggio è molto accogliente anche per  coloro che vogliono semplicemente avere un po’ di relax : un golf a nove buche, una passeggiata tranquilla su sentieri facili, ristoranti di qualità, pub dove la musica regna incontrastata, questi gli ingredienti di Glencoe. Non lontano da qui c’è il lago più famoso del mondo, il lago in grado di rievocare tutto il mistero e il fascino di questo paese, il celeberrimo Lochness, che nasconde nelle sue acque il mostro chiamato dolcemente dagli scozzesi “Nessie”. Per coloro che hanno più tempo da dedicare a questo paese sono molti gli itinerari effettuabili; la Scozia possiede edifici storici di grande bellezza e di carattere diverso: antichi castelli, case a torre,  eleganti e sontuose dimore signorili. Degni di nota sono soprattutto: Traquair House, l’Orto botanico reale, Palazzo Scone, Castello di Kildrummy, i Castelli e i giardini di Cawdor ed il Castello di Inveraray. La Scozia andrebbe vista ed esplorata in ogni suo angolo, è un paese che non smette un attimo di stupire i suoi ospiti; una bellezza con tanti volti ma unica nel suo genere in tutto il mondo.

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: