ViaggiNews

Eventi | Roma, Notte bianca per l’Unità d’Italia

lunedì, 7 marzo 2011

ROMA NOTTE BIANCA UNITA’ITALIA 17 MARZO / ROMA – Fratelli d’Italia, l’Italia s’è desta… e non andrà a dormire presto tra il 16 e il 17 Marzo, a Roma, torna l’appuntamento con “la Notte Bianca”. Quest’anno, per di più, carica di maggior “valore”, poiché organizzata in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. E così la Città Eterna si accende di grande fascino e spirito patriottico per una serata e una nottata all’insegna non solo dell’intrattenimento ma anche dell’amor nazionale. Il Comune ha invitato i cittadini ad esporre alle finestre il tricolore. Non solo una Notte Bianca, quindi, ma anche Rossa e Verde – non a caso, battezzata come “Notte Tricolore”.

Il fulcro della festa si snoderà da  via XX Settembre, a via del Quirinale fino a piazza Venezia e in piazza del Campidoglio. Poi su via dei Fori Imperiali e in via del Corso fino a piazza Colonna. Spettacoli anche a via Veneto, via Nazionale, da largo Argentina lungo corso Vittorio Emanuele II, a piazza Navona, in via Arenula e piazza Sonnino. Festa anche in piazza dei Cinquecento alla Stazione Termini e le aree intorno a Castel S. Angelo.

Negozi aperti fino a tardi e manifestazioni di artisti in giro per la capitale offriranno una nottata all’insegna del divertimento. In particolare, i negozi resteranno aperti fino alla mezzanotte del 16 Marzo, mentre locali, pub e caffetterie prolungheranno il proprio orario rimanendo aperti anche fino alle 4 del mattino del 17 Marzo.

Per quanto riguarda gli amanti dell’arte, è prevista la lettura di pagine della storia risorgimentale presso l’Auditorium Parco della Musica e, inoltre, alcuni dei più grandi musei della città eterna rimarranno aperti fino alle 2 di notte, e a tariffa ridotta (in alcuni casi, addirittura, gratuita): dal Museo di Roma in Trastevere ai Musei Capitolini, dal Museo dell’Ara Pacis alle Scuderie del Quirinale. Insomma, un occasione più unica che rara di godersi artisti del calibro di Chagall (Museo dell’Ara Pacis) o Lorenzo Lotto (Scuderie del Quirinale) non solo gratuitamente ma anche in un’atmosfera quasi surreale come quella di una città viva di notte come se fosse giorno giorno.

Dal 10 marzo sul sito del Comune di Roma l’elenco dettagliato di tutti gli eventi che animeranno la lunga notte della Capitale.

Antonio Micali

Tags:

Altri Articoli Interessanti: