ViaggiNews

Viaggi | Egitto, Libia, Tunisia e Algeria: consigli e rischi

venerdì, 18 febbraio 2011

LIBIA VIAGGIARE CONSIGLI / ROMA – La situazione incandescente in tutta la zona del Maghreb invita alla massima prudenza chi voglia intraprendere un viaggio nella zona. In Libia sono sconsigliabili i viaggi se non indispensabili per via delle manifestazioni violente degli ultimi giorni. Sconsigliati dalle autorità locali per rischio rapimenti itinerari nelle zone sahariane. In Egitto, sebbene la situazione sia notevolmente migliorata, permangono rischi per la sicurezza specialmente nelle grandi città. Anche in Tunisia si registra un lento ma significativo ritorno alla stabilità (le autorità hanno annunciato la fine del regime di coprifuoco): si raccomanda però massima prudenza e di evitare viaggi all’interno del Paese. Particolare prudenza anche per chi viaggia in Algeria per il possibili verificarsi di manifestazioni violente. Assolutamente da evitare viaggi e spostamenti nelle zone di confine con Libia, Niger, Mauritania e Mali.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: