ViaggiNews

Capodanno | Nelle piazze di Roma, Milano, Torino, Napoli e Venezia

giovedì, 30 dicembre 2010

CAPODANNO PIAZZA ROMA MILANO NAPOLI – La notte più lunga dell’anno si danno appuntamento per le strade fiumi di persone di ogni età, con tanta voglia di fare baldoria e festeggiare tutti insieme con tanta musica e tanta allegria. Ogni città italiana ed europea  organizza in occasione della Notte di San Silvestro concerti di musica leggera, rock, jazz e chi più ne ha più ne metta, spettacoli, cabaret ed eventi in generale nelle principali piazze. E chi corre a festeggiare il Capodanno in piazza risparmia anche, perché le bottiglie di spumante o di champagne per l’inevitabile brindisi di mezzanotte le porta direttamente da casa!

ROMA: Le piazze romane offrono tantissime possibilità, basta scegliere l’evento giusto, lasciare nell’armadio le scarpe scomode e portare con sè una bottiglia per brindare.
La sera di Capodanno a Roma, in piazza del Quirinale, potrete ascoltare il tradizionale concerto di musica classica al quale assisterà anche il Presidente della Repubblica; navigando all’interno del sito della Presidenza della Repubblica potrete aggiornarvi sull’evento. Uno degli appuntamenti più attesi dai romani è il concerto ai Fori imperiali, ogni anno un importante cantautore italiano intrattiene gli spettatori fino a mezzanotte: quest’anno ci sarà Claudio Baglioni. Sul sito del Comune di Roma, potrete inoltre informarvi sugli orari e su come raggiungere la piazza. Se vi piace l’idea di festeggiare all’aperto, ma solo dopo mezzanotte, a Roma ci sono molte strutture che organizzano spettacoli di diverso genere,tra queste l’Auditorium Parco della Musica. Concerti gospel, musica leggera e mostre vi intratterranno fino al 1 gennaio e poi potrete uscire per brindare tutti insieme in piazza. Sul sito della struttura potrete verificare orari e costo dei biglietti. Come durante una notte bianca a Roma ci saranno sale espositive e musei aperti.  Luogo privilegiato per osservare Roma illuminata dai fuochi di mezzanotte è il Gianicolo: un suggestivo panorama sulla Capitale in festa.

MILANO: Quest’anno, ad accendere la notte milanese di San Silvestro ci sarà il Led Festival, luci e colori che daranno un tocco di magia alle vie, piazze e monumenti della città. La serata di Capodanno 2011 avrà il suo fulcro a Piazza Duomo ma anche Piazza Castello sarà invasa da gente festante.  A rendere più mite la rigida atmosfera invernale e a non fare avvertire i brividi di freddo saranno i motivi proposti dalle band e dai cantanti che si alterneranno sui palcoscenici delle principali piazze della città, allietando con le loro note l’ultima grandiosa notte dell’anno vecchio.

TORINO: Alla mezzanotte di venerdì 31 dicembre il benvenuto al 2011 sarà dato dallo spettacolo pirotecnico allestito ai Giardini Ginzburg di corso Moncalieri, proprio davanti ai Murazzi. Nel medesimo parco sarà innalzata una gru alla cui sommità sarà appeso un display per il conto alla rovescia. Le scie colorate e luminose, accompagnate da un sottofondo musicale in tema, dureranno all’incirca una ventina di minuti. Il modo migliore per assistere allo spettacolo di mezzanotte è sostare sulla ‘balconata’ di corso Cairoli o scendere sulla banchina dei Murazzi. Clou dei festeggiamenti sarà anche piazza Vittorio Veneto dove i locali pubblici saranno aperti fin oltre il brindisi di Capodanno.

VENEZIA: appuntamento a Piazza San Marco  per Love, il capodanno più romantico del mondo: leggi qui!

NAPOLI: L’allegra città di Napoli è il posto migliore in cui trovare facilmente divertimenti di ogni tipo. Si puo’ scegliere di trascorrere la notte partecipando alle coloratissime feste in piazza Plebiscito, dove divertirsi e conoscere la gente del luogo oppure guardare lo spettacolo dei fuochi artificiali che si riflette nel bellissimo golfo. Animate dai concerti di musicisti italiani e stranieri le piazze di Napoli daranno il benvenuto in musica al 2011.

Francesca Billeri

Tags:

Altri Articoli Interessanti: