ViaggiNews

Speciale Neve| Il Trentino oltre lo sci: in Val di Fassa ciaspolate e relax

lunedì, 20 dicembre 2010

TRENTINO NEVE DIVERTIMENTI CONSIGLI / ROMA –  In Trentino, sia in Val di Fassa che nel circuito Dolomiti Super Ski, ci sono diverse offerte per passare una settimana bianca non necessariamente sugli sci e senza spendere una fortuna (i costi partono dai 600 euro).

DIVERTIMENTO: L’ inverno in Val di Fassa offre molto più dello sci: tantissime sono infatti le opportunità di divertimento laddove la neve la fa da padrona. Ovunque sorgono impianti e piste dove è possibile scegliere tra snowboard, slittino, pattinaggio…e ciaspolate! Da ormai 33 anni le ciaspole, tradizionali racchette da neve, sono al centro di una manifestazione sportiva tra le più importanti a livello internazionale. La “Ciaspolada” coinvolge, ogni anno, il giorno dell’Epifania, tantissimi appassionati (professionisti e non) che si sfidano lungo un percorso di 8 km muniti di racchette e bastoncini. Ma l’utilizzo più suggestivo delle ciaspole è, senza dubbio, quello che esula dal contesto sportivo. Passeggiando con le racchette da neve ai piedi per sentieri e percorsi che attraversano le Dolomiti, è possibile scorgere e apprezzare i panorami mozzafiato e le bellezze tutt’intorno la valle. Numerosi sono in Val di Fassa gli impianti che organizzano ciaspolate per turisti, i quali, accompagnati da guide alpine esperte hanno la possibilità di scoprire e inoltrarsi in sentieri e viottoli che mai potrebbero apprezzare in altro modo. Oltre alla divertente esperienza delle ciaspolate, i Parchi Naturali del Trentino propongono un modo diverso per vivere una vacanza all’aria aperta, all’insegna delle bellezze naturali e dell’aria pura. Il Parco Naturale Adamello Brenta, il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino e il Parco Nazionale dello Stelvio sono straordinariamente ricchi di specie, anche rare, di animali di montagna. Le Guide Alpine, inoltre, propongono un ricco programma di passeggiate guidate, escursioni con racchette da neve, affascinanti esplorazioni ed avventure all’aria aperta che coinvolgono genitori e bambini.

PER I BAMBINI: La Val di Fassa coccola in modo particolare anche i suoi ospiti più giovani, regalando loro meravigliose avventure. Tanti fantastici parchi giochi sulla neve con gonfiabili, gommoni, slitte, dove i bambini scivolano e si divertono in allegria, sotto l’attenta guida di animatori esperti, permettendo ai genitori di trascorrere qualche ora in completo relax. Per i più grandicelli, invece, ogni ski area di Fassa offre piste baby, pendii adatti all’apprendimento dello sci, campi scuola in paese, e curiose attrezzature che trasformano lo sci in un gioco emozionante, vissuto assieme a simpatici maestri specializzati nell’insegnamento ai bambini. Tante altre sono le possibilità per giocare e fare attività all’aria aperta, come imparare a scivolare e volteggiare con i pattini sul ghiaccio.
Le famiglie che scelgono il Trentino hanno un punto di riferimento preciso, ovvero una serie di strutture alberghiere che offrono camere spaziose e, su richiesta, è possibile usufruire di alcuni accorgimenti fondamentali, come culle, vaschette da bagno, spazi per cambio pannolini e scalda biberon. Si potranno richiedere variazioni sul menù, sempre a base di prodotti nostrani e genuini, con gustose proposte per la merenda pomeridiana. E ancora, questi alberghi dispongono di spazi riservati per i più piccoli, con tutta l’attrezzatura necessaria per divertirsi, ovvero giocattoli, kit per disegnare ed una piccola biblioteca con libri di favole e fumetti. Il tutto senza dimenticare la possibilità di usufruire di servizi come babyparking e babysitter, oltre ad una serie di pacchetti famiglia e proposte vacanza pensate ad hoc.

RELAX: Dopo una giornata emozionante trascorsa alla scoperta di luoghi incantati, ci si potrà rilassare nel centro benessere del proprio a albergo o negli stabilimenti termali. Ricche di preziosi elementi naturali, le acque del Trentino sono famose per le loro proprietà curative. Il Circuito della Salute comprende 8 centri termali, tra cui le terme Dolomia in Val di Fassa, orientati alla cura di diverse patologie e al trattamento di benessere. Alle rare virtù delle acque si aggiunge il patrimonio delle erbe e delle piante officinali provenienti dai boschi trentini, antichi rimedi che consentono di curarsi in modo naturale ed efficace, per una vacanza all’insegna del benessere, del relax e del divertimento per grandi e piccini!

Per info: www.visittrentino.it

F.B.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: