ViaggiNews

News | Ungheria, fine dell’emergenza

giovedì, 14 ottobre 2010

Ungheria-fango tossico

BUDAPEST (Ungheria)-E’ stata decretata la fine dello stato d’emergenza in Ungheria, per la fuoriuscita di liquami tossici dall’impianto della Mal S.A. ad Ajka da cui il 4 ottobre e’ fuoriuscito quasi un milione di metri cubi di fango tossico, provocando la morte di almeno otto persone ed il peggiore disastro ambientale della storia del Paese. Zoltan Illes, sottosegretario all’ambiente ungherese , dopo aver ispezionato la zona del disastro ecologico, ha annunciato oggi il riuscito contenimento dei rischi di nuove esondazioni di fango corrosivo grazie al nuovo argine costruito vicino al comune di Kolontar .

Tags:

Altri Articoli Interessanti: